Questo sito Web utilizza cookie, sia propri che di terze parti, per offrirti la migliore esperienza di acquisto, raccogliere informazioni statistiche per ottimizzare la funzionalità del sito e offrirti pubblicità relativa alle tue preferenze. Puoi ottenere maggiori informazioni nella nostra politica sui cookie

Come selezionare il faretto giusto per la coltivazione della cannabis

In questo articolo conosceremo diversi formati di apparecchi a LED per la coltivazione indoor e i diversi spettri di colore chiaro che favoriscono la produzione di cannabis con lampade a led.

I diversi modelli di apparecchi a LED per la coltivazione di marijuana indoor che abbiamo saranno utili a seconda dello spazio che andrai ad assegnare alla tua coltivazione indoor. La dimensione del gabinetto di coltivazione e la sua altezza sono un fatto importante quando si sceglie l'illuminazione per il raccolto.

Sarà anche importante conoscere la tecnica di coltivazione che utilizzerai per la tua marijuana: coltivazione di rane con mantenimento foto-dipendente, autofiorente, genetico, ecc.

Nella nostra gamma AGRO abbiamo:
lc-1-c.jpg

LINEARE

lc-2-c.jpg

CIRCULARE “UFO LED”

lc-3-c.jpg

MODULARE

lc-4-c.jpg

VERTICALES

PROIETTORI LED CULTURA CANNABIS

Il nostro proiettore a LED lineare per la coltivazione di marijuana AGRO-K ha una lunghezza di 1,2 metri, con un'apertura del fascio di luce di 120 °, questo faretto a led per cannabis è appositamente progettato per armadi da interno di oltre 1,2 metri x 1,2 metri di dimensioni. Anche per grandi spazi produttivi di cannabis indoor.

CAMPANAS A LED PER COLTIVAZIONE CANNABIS

Il nostro faretto a LED circolare per marijuana AGRO-C, è una campana a LED per coltivazione con il formato di una campana a LED industriale, ciò riduce notevolmente le sue dimensioni, mantenendo la sua elevata potenza. Grazie a questa riduzione di dimensioni, può essere installato sia in piccoli armadi di coltivazione che in grandi spazi di produzione di cannabis indoor.

FARETTO LED MODULARE PER COLTIVAZIONE CANNABIS

I nostri faretti LED modulari per la marijuana AGRO-M sono un set di apparecchi a LED lineari a profilo stretto, raggruppati in un modulo a quattro elementi. La scatola del driver è separata dal corpo emettitore di luce, che ne consente l'installazione all'esterno dello spazio di crescita.

Il suo profilo stretto gli consente anche di essere installato in spazi a bassa altezza, come germinatori, propagatori. In spazi di maggiore altezza, la sua superficie che emette luce di 1,14 x 0,6 metri quasi non emette calore, il che lo rende uno Faretto LED per coltivare cannabis dove vogliamo portare l'emettitore di luce molto vicino al fogliame delle piante, e proiettare la massima intensità possibile sulle foglie.

LAMPADE LED CULTURA CANNABIS

La nostra lampada a LED marijuana AGRO-V è un apparecchio bifocale a LED per coltivazione verticale.

Questa innovativa lampada a LED cannabis può modificare il suo spettro di colori , quando la sua linea secondaria è alimentata, l'emissione di luce è rinforzata a 730nm, simulando il tramonto ed eccitando il ricevitore fotografico (Pfr) fitocromo a infrarossi lontani, che stimola il processo di fioritura.

Può illuminare due file di piante di cannabis allo stesso tempo e non danneggia le foglie verdi. La sua installazione verticale facilita la penetrazione della luce sotto il baldacchino superiore della pianta, essendo una soluzione di rinforzo della pianta di cannabis di notevole altezza.

Una volta chiarito il modello di apparecchio a led per coltivazione di cannabisdi cui abbiamo bisogno, dovremo scegliere lo spettro di luce e potenza più appropriato per la fase di coltivazione che vogliamo usare.

COME 'ALIMENTARE' LA LUCE A LED PER LE TUE PIANTE CANNABIS

fotosintesis-c.png

Le piante di cannabis della tuacoltivazionehanno ossigeno, idrogeno e molecole di carbonio a loro disposizione sia nell'aria che nel substrato del suolo. Attraverso la fotosintesi, l'energia viene fornita sotto forma di calorie alle tue piante di cannabis, questa energia fissa queste molecole e forma un composto organico, essenziale per la tua pianta di cannabis: "GLUCOSIO" e l'energia rilasciata viene principalmente trasformata in trifosfato di adenosina (ATP). Grazie al glucosio, la pianta di cannabis può produrre altre molecole più complesse, necessarie per il metabolismo e lo sviluppo della pianta di cannabis.

Illuminazione a LED per marijuana

NO CONFONDERE LUMEN (lm) CON MICROMOL (µm)

L'intensità della luce di unalampada a led nell'illuminazione per uso di persone è misurata in lumen, è un'unità di misura che si basa sul frequenze di luce percepite dall'occhio umano. L'intensità della luce di una lampada a led nell'illuminazione delle piante di cannabis è misurata in micromol fotone, ed è il numero di fotoni che influenzano la pianta di cannabis.

Un micromol raggruppa la quantità di 602.200.000.000.000.000.000 di fotoni. Se leggi correttamente ... 6.022 x 1017 ! Queste particelle cariche di energia saranno responsabili della stimolazione dei foto-recettori delle tue piante di cannabis, attraverso la fotosintesi, sono necessari meno di 50 fotoni per produrre una molecola di glucosio.

Per esprimere il flusso luminoso di una lampadina a led per coltivazione o densità di flusso , la misurazione è data in micromol di fotoni in un secondo per metro quadrato o PPFD (Densità di flusso dei fotoni fotosintetici).

Le piante di cannabis che più fotoni sono in grado di sfruttare sono leSativas on un rapporto di 1500 μmol / m2 / s, mentre indica richiedono meno, tra 1000-1200 μmol/m2/s. Pertanto sovraesporre le tue piante di cannabis a livelli di densità della luce più elevati non è il più interessante, è meglio ridurre la potenza o aumentare la distanza dell'apparecchio a LED peraumentare i metri quadrati del raccolto indoor e quindi aumentare il grammo per watt di energia elettrica consumata.

Esistono tecniche complementari per sfruttare livelli più elevati di densità di fotoni incolture indoor: temperatura più elevata (tra 28-30 ° C), umidità più elevata (tra 70 - 80%) e un livello di CO2 più elevato (tra 1000-1200ppm).

fotometria-absorcion-c.gif

Le piante di cannabis sono stimolate da frequenze luminose comprese tra 390 e 730 nanometri (nm), questo è chiamato PAR (radiazione fotosintetica attiva). Ogni frequenza della luce attiva diversi ricevitori di foto:

La clorofilla di cannabis A e B assorbe la luce UV, blu e rossa, è il pigmento principale della cannabis e riflette la luce verde. La clorofilla serve un vettore che la pianta usa per intercettare i fotoni e aumentare la fotosintesi. In questo processo l'energia dei fotoni si trasforma in energia chimica.

Icarotenoidi della cannabis assorbono la luce blu e verde, svolgendo il loro ruolo vitale attraverso il processo di trasferimento di energia o proteggendo il centro di reazione dall'autoossidazione.

Le ficocianine di cannabis assorbono la luce arancione e rossa, in particolare tra 550 e 650nm. La ficocanobilina è un tetrapirrolo lineare associato all'assorbimento di energia solare.

I nostri apparecchi a LED per coltivazione di cannabis sono progettati per offrire le massime prestazioni in base allo spettro cromatico della luce che scegliamo.

it-espectro-c.jpg

FREQUENZE DEL COLORE DELLA LUCE CHE VANTAGGI ALLA MARIHUANA

• 380 nm: i raggi UVA influenzano la fioritura della marijuana, la qualità e la quantità di cannabinoidi e terpeni sintetizzati sono determinati tra gli altri fattori dai raggi UV.

• 390-400 nm: assorbimento di fotoni da parte della clorofilla della marijuana.

• 400-490 nm: dal viola e dal blu, dove viene indicato il massimo livello di assorbimento dei fotoni da parte della clorofilla di marijuana, è la gamma più importante per la crescita vegetativa.

• 490-610 nm: include verde, giallo e arancione, la pianta di marijuana ha scarso assorbimento, ma il baldacchino della pianta di cannabis penetra meglio.

• 610-720 nm: lo spettro rosso, in cui la pianta di marijuana produce un elevato assorbimento di fotoni. Questo colore promuove la qualità e la quantità di fioritura della tua marijuana.

• 720-740 nm: infrarosso o rosso intenso, con basso assorbimento di clorofilla della marijuana, ma con influenza sulla fioritura e sulla germinazione.

FARETTO LED PER LA MARIHUANA

LO SPETTRO P17 TUTTO IN UNO’

El Proiettore LED AGRO-K per coltivazione di cannabis, come il faretto LED AGRO-O per la coltivazione di cannabis sono stati progettati per portare la pianta di cannabis dalla germinazione alla fioritura, con uno speciale rinforzo per la fase di fioritura, producendo pochissimo calore, quindi il controllo del clima sarà molto più discreto.

La luce prodotta da queste lampade a led per la coltivazione della cannabis con lo spettro P17 implementa emettitori LED SMD a 390nm e 730nm corrispondenti all'illuminazione LEC nella composizione dei colori. Questo aiuta a moltiplicare le prestazioni produttive, producendo raggi UV e infrarossi proprio come il sole produce.

Queste frequenze luminose sono molto importanti quando si tratta di eccitare la produzione di tricomi e terpeni

Lo spettro di luce P17 di queste lampadine a led per la coltivazione di cannabis ha un'intensità massima a 400 nm che fornisce una risposta fotomorfogenica benefica, che combinata con un equilibrio della componente verde penetra meglio nel baldacchino della pianta che riduce lo stress e aumenta l'assimilazione dei nutrienti.

Pertanto, sia il proiettore LED AGRO-K per coltivazione di cannabis , che la campana LED AGRO-O per coltivazione di cannabis con spettro P17 sono apparecchi di coltivazione a led per quei coltivatori di cannabis che desiderano svolgere l'intero processo, dalla germinazione alla fioritura con un singolo apparecchio a led.

CAMPANA A LED PER MARIHUANA

LO SPETTRO P02 POTENZIA LA CRESCITA’

La campana LED AGRO-C P02 per la coltivazione della cannabis è stato progettato per essere in grado di mantenere la pianta di marijuana in un processo vegetativo esplosivo , ha la sua massima intensità nella componente blu ( 450nm) promuovendo il metabolismo delle piante, che insieme alla sua componente rossa facilita la germinazione e lo sviluppo delle radici.

LO SPETTRO P27 CRESCITA EQUILIBRATA’

La campana LED AGRO-C P27 per la coltivazione di cannabis riduce la quantità di composti blu e massimizza la luce rossa, inoltre porta un maggiore equilibrio di luce verde che gli permette di penetrare molto sotto il fogliame superiore della pianta cannabis, promuovendo la fotosintesi in tutte le fasi, dalla propagazione alla fioritura.

FARETTO A LED PER MARIHUANA

LO SPETTRO P07 / P11 PROPAGAZIONE, SGROGATURA E AUTOMATICA

El faretto LED AGRO-M P27 per coltivazione È un'illuminazione a LED con alti livelli di PPFD, grazie a questi alti livelli è l'ideale dove forniamo CO2 (800/1400 ppm), in modo che la pianta di cannabis possa assorbire questa grande quantità di fotoni prodotti dall'apparecchio.

I due spettri di questofaretto a LED per la coltivazione di cannabis promuovono l'assorbimento dei nutrienti e promuovono la fotosintesi cercando un equilibrio con il colore verde per una penetrazione molto più profonda nella chioma. Uno di questi ha un maggior contributo di verdure, ma un contributo minore di rosso e rosso intenso. La luce rossa e blu consente l'assorbimento della clorofilla A e B.

Un faretto a led per coltivazione con due spettri di colore chiaro con lievi differenze, che ti permetteranno di ottenere quelle sfumature che i coltivatori più sybarite cercano.

LAMPADE DI COLTIVAZIONE MARIHUANA

LO SPETTRO P20 / P54 RINFORZO VERTICALE CULTURALE

La Lampada LED AGRO-V per la coltivazione di cannabis può essere utilizzata come illuminazione di rinforzo nella produzione di varietà SATIVA, se installata verticalmente e illuminando la pianta a tutta altezza. Questalampada a led per coltivazione di cannabis disponibile in due spettri di luce. La lampada a LED AGRO-V consente, attraverso la fornitura di una linea secondaria, di attivare l'emissione di luce a 730nm (spettro rosso lontano), che promuove la fioritura e la produzione di zuccheri.

Non produce emissione di luce nello spettro verde, concentra tutta la sua energia nella produzione di luce blu e rossa (crescita e fioritura) o solo rossa (fioritura), rendendolo particolarmente attraente per aumentare la produzione incolture indoor con piante alte o per coltivazione indoor idroponica verticale.

TUBO LED DI GERMINAZIONE E PROPAGAZIONE MARIHUANA

LO SPETTRO P20 / P54 RINFORZO DELLA CULTURA VERTICALE

Il tubo LED AGRO-T per la coltivazione di la cannabis può essere utilizzata come illuminazione per la germinazione e la propagazione, a causa della sua bassa densità di luce per cm2 di superficie del tubo a led non danneggerà le piante e potrebbe essere vicino a loro. I due spettri di luce disponibili deltubo led per cannabis massimizzano la componente blu, con la sua massima intensità a 450nm essenziale per crescita vegetativa , anche la componente rossa essenziale per la germinazione, la crescita delle radici. Tuttavia, secondo le esperienze di ciascun coltivatore, in uno deitubi a led per cannabis abbiamo mantenuto un certo equilibrio di luce verde , promuovendo meglio la penetrazione della pensiline.

MAGGIORI DETTAGLI SUI NOSTRI APPARECCHI

LED PER CULTURA CANNABIS